Home SPORT GT CUP a Snet...

GT CUP a Snetterton: per le Ferrari una vittoria e tanti podi

CONDIVIDI
Andie Stokoe / James Swift - Ferrari 488 Challenge

Nel settimo e ultimo appuntamento del campionato GT CUP a Snetterton, per le tre Ferrari 488 Challenge Evo presenti hanno ottenuto una vittoria e cinque podi

 

Inizia con un doppio podio il weekend sportivo di Snetterton, dove in Gara1, nella prova Sprint, Roy Millington e Benny Simonsen del team Millington Motorsport tagliano il traguardo in quattordicesima piazza che vale il secondo posto nella classe GTC, precedendo Ron Johnson e Tom Ingram di FF Corse che salgono così sull’ultimo gradino del podio nella stessa categoria. I compagni di scuderia, Laurent De Meeus e Jamie Stanley ottengono invece un tredicesimo posto assoluto, settimo tra le GT3.

De Meeus e Stanley si rifanno in Gara2 dove conquistano un brillante quinto posto che permette loro di salire sul secondo gradino del podio di classe. Migliorano anche Millington-Simonsen che firmano la vittoria nella classe GTC. Quinta la Ferrari n. 777 di Johnson-Ingram.

Domenica, nella prova Sprint, la Ferrari del team Millington Motorsport ottiene un secondo posto di categoria, mentre Johnson-Ingram di FF Corse sono appena fuori dal podio, chiudendo in quarta posizione. La seconda Ferrari di FF Corse di De Meeus-Stanley taglia il traguardo settima assoluta, quinta tra le vetture GT3.

Nella prova conclusiva del campionato GT Cup, le Ferrari confermano il risultato di Gara3, con Millington-Simonsen che ottengono un altro secondo posto tra le GTC, riuscendo così a salire sul podio in tutte le corse di Snetterton. Johnson-Ingram chiudono quarti nella classe GTC, mentre De Meeus-Stanley si migliorano nell’ordine di arrivo assoluto, tagliando il traguardo come sesti, ma restano quinti tra le GT3.