Home AUTO Faster Group, celebra i suoi 35 anni tra competizioni e concept

Faster Group, celebra i suoi 35 anni tra competizioni e concept

CONDIVIDI

Tra le vetture costruite dal Gruppo francese fondato il 9 marzo 1984, molte vetture vittoriose nei più importante Rally Raid internazionali, nel Campionato WRC e anche concept come la Peugeot Exalt e Renault Symbioz

La prima vettura preparata da Dominique Copin e Maurice Sartiaux, fondatori di Faster, è stata una Mitsubishi Pajero per l’equipaggio privato Nicole Maitrot e Monique Delannoy che alla Paris-Dakar del 1984 si è classificato al 16° posto assoluto, 1° nella categoria Diesel e 1° nella particolare classifica femminile. Un debutto positivo che attira l’attenzione del team Sonauto Ralliart con il quale seguiranno 25 anni di collaborazione.

Le vetture Mitsubishi realizzate da Faster sono associate anche alle vittorie del pilota francese Jean-Pierre Fontenay della Coppa del Mondo nella categoria T1 nel 1994 e del raid Parigi-Mosca-Pechino nel 1995, ma anche alle prime gare di piloti poi diventati famosi, come Luc Alphand, Hiroshi Masuoka e Nasser Al Attiyah.

Anche altri team e altre Case si sono avvalsi dell’esperienza nelle competizioni di Faster Group per realizzare le proprie vetture, il team MD Rally Sport per il buggy in carbonio Optimus, esperienza poi trasferita al team tedesco X-Raid per il buggy JCW. Importante anche la collaborazione che continua da 25 anni con PSA Motorsport per le vetture Citroën del WRC.

L’esperienza acquisita in 35 anni nelle competizioni, ha portato Faster Group ad ampliare il proprio campo di attività, per dedicarsi anche al settore Classic, ovvero il restauro di vetture da corsa e nello sviluppo di prototipi e concept.

Tra i suoi clienti importanti costruttori come Peugeot, Renault e Citroën che si sono avvalsi di Faster Group per realizzare i loro più recenti concept, tra questi, l’Alpine Vision e Célébration, la Peugeot Exalt e Hoggar, la Renault Symbioz.

Nel 2008 per i 100 anni di Citroën l’esemplare unico Métisse e nel 2017 la C-Aircross Concept dalla quale è stata poi realizzata l’attuale C5 Aircross.

[ Paolo Pauletta ]