Home AUTO Sicurezza Hyundai e sic...

Hyundai e sicurezza: il primo airbag multi-collisione è realtà

CONDIVIDI

Hyundai primeggia nella creazione di un nuovo dispositivo di sicurezza che interessa gli airbag

La sicurezza in auto sta affrontando un periodo di rapidi miglioramenti negli ultimi mesi. Basti pensare ai vari sistemi di guida assistita, lane control, assistenti vocali e tutti quei piccoli ma fondamentali dettagli che rendono le nostre vetture sempre più affidabili. Non sono solo le vetture occidentali a sperimentare nuovi sistemi di sicurezza; dalla Corea arriva infatti un’innovazione incentrata sull’airbag. Si chiama Multi-Collision Airbag, una nuova funzione progettata da Hyundai che proteggerà conducente e passeggeri da impatti multipli. Grazie ad un sistema di riconoscimento, gli airbag forniranno ulteriore protezione nei confronti degli occupanti del veicolo attutendo i colpi che eventualmente giungono dopo la prima collisione. Questo perché la Casa coreana è convinta che gli attuali airbag non siano in grado di proteggere abbastanza durante gli incidenti non solo con altri veicoli ma anche con oggetti semplici come pali stradali.

Motori360_HyundaiAirbags

Il funzionamento di questo meccanismo sarà ancora più rapido di quelli attualmente in uso, dato che si baserà su un sistema di rilevamento che garantirà ai passeggeri il minimo danno in caso di impatto. Gli airbag presenti nelle future vetture Hyundai consentiranno un’apertura più veloce non solo delle prime protezioni ma anche di quelle secondarie.

Tutto è stato analizzato con attenzione dagli ingegneri coreani, i quali hanno studiato vari scenari di impatti multipli, giungendo alla condivisione dei risultati finali nel sistema di Crashworthiness System National Sampling System degli Stati Uniti, nel quale si afferma che il 30% di 56.000 incidenti nel solo Nord America ha provocato collisioni multiple.

[ Jacopo Romanelli ]