Home SPORT Formula E, si torna a correre in Svizzera

Formula E, si torna a correre in Svizzera

CONDIVIDI

Dopo 64 anni si torna a correre in Svizzera, rompendo il divieto delle gare automobilistiche imposto più di mezzo secolo fà. Vergne sempre più vicino alla vincita del campionato a tre gare dalla fine

Domenica 10 giugno vedremo le monoposto 100% elettriche sfrecciare per le strade di Zurigo, dopo la rottura del divieto di gare automobilistiche in territorio elvetico stabilito nel 1954. Inoltre la tappa svizzera rappresenta l’antipasto del doppio ed ultimo appuntamento di New York, dove si concluderà il Campionato 2017/2018 di Formula E.

Sam Bird (GBR) del team DS Virgin Racing

Per la corsa al titolo scalzare Jean-Éric Vergne in testa alla classifica con 162 punti non sarà facile per Sam Bird che, a quota 122 punti, cercherà a tre gare dalla fine e con 87 punti ancora in palio, di ridurre il divario dal rivale. “Rispetto alla precedente gara di Berlino – ha dichiarato Bird – il tracciato di Zurigo è più nelle mie corde, con curve a 90°, delle chicane e curve strettissime. Sappiamo di avere una monoposto che va forte. Se riusciamo a posizionarci bene nelle qualifiche, come abbiamo fatto per tutta la stagione, potremo batterci per i primi posti”.

Il tracciato cittadino, che i piloti dovranno percorrere per 39 volte, conta 11 curve sparse su 2.465 km e si snoderà a bordo lago, nel cuore del quartiere delle banche, per poi passare attraverso il centro della città. La linea di partenza è prevista di fronte al porto di Enge, con una velocità massima di 220 km/h.

Come seguire le Qualifiche e la Gara

Diversamente dal solito il tutto si disputerà durante la giornata di Domenica 10 Giugno. Alle ore 9.00 inizieranno le prove libere, mentre qualifiche e superpole andranno in onda alle 14.00. La gara inizierà alle ore 18.00 e sarà possibile seguirla in diretta su Italia 1, Italia 2 ed Eurosport 2.

[ Gianni Heidelberg ]

Classifica Piloti 

1. Jean Eric-Vergne – Techeetah – 162 punti
2. Sam Bird – DS Virgin – 122 punti
3. Felix Rosenqvist – Mahindra – 86 punti
4. Daniel Abt – Audi – 85 punti
5. Sébastien Buemi – Renault e.dams – 82 punti
6. Lucas di Grassi – Audi – 76 punti
7. Mitch Evans – Jaguar – 51 punti
8. N. Piquet Jr. – Panasonic Jaguar Racing – 45 punti
9. Oliver Turvey – NIO – 44 punti
10. Andre Lotterer – Techeetah – 43 punti
11. Edoardo Mortara – Venturi – 29 punti
12. Maro Engel – Venturi – 27 punti
13. Nick Heidfeld – Mahindra – 22 punti
14. Alex Lynn – DS Virgin – 17 punti
15. Antonio Felix da Costa – Andretti – 16 punti

Classifica Team 

1. Techeetah – 205 punti
2. Audi Sport Abt Scheffler – 161 punti
3. DS Virgin Racing – 139 punti
4. Mahindra Racing – 108 punti
5. Panasonic Jaguar Racing – 96 punti
6. Renault e.dams – 89 punti
7. Venturi Formula E – 56 punti
8. NIO Formula E – 45 punti
9. Dragon – 26 punti
10. Andretti Formula E – 20 punti