Home SPORT MotoGP: alla Honda arriva Lorenzo e se ne va Pedrosa; Petrucci in...

MotoGP: alla Honda arriva Lorenzo e se ne va Pedrosa; Petrucci in Ducati

CONDIVIDI

Nel team Honda HRC se ne va dopo 18 anni Dani Pedrosa e arriva Jorge Lorenzo al quale la Ducati non ha rinnovato il contratto. Sulla «rossa» invece approda Danilo Petrucci, dopo 4 anni e al monento sei podi con il team Pramac

Giri di valzer in MotoGP. Dopo che la Ducati ha scaricato Jorge Lorenzo, quest’ultimo è passato alla Honda HRC (si pensava ad un ritorno in Yamaha, anche in un team satellite) formando di fatto, per il prossimo biennio (contratto rivisto al ribasso di 4 milioni di euro l’anno), un dream team probabilmente imbattibile con il connazionale Marc Marquez. Certo tenere a bada due galli nel pollaio sarà dura per la Casa di Tokyo, soprattutto considerando che l’attuale leader del Campionato del Mondo non fa sconti a nessuno in fatto di «sportellate»…, ricordiamo l’ultima gara al Mugello con Danilo Petrucci. E proprio quest’ultimo prenderà il posto di Lorenzo sulla seconda DesmosediciGP. Per il ternano – contratto annuale con un’opzione per il secondo – “Essere pilota ufficiale è un sogno che si realizza visto che ho iniziato il mio cammino in MotoGP proprio in questa Casa e ho dato il mio contributo come tester”. L’Amministratore Delegato Domenicali “Voglio dare il miglior benvenuto a Danilo che vestirà i nostri colori, sono sicuro che potrà continuare la sua crescita”. Chissà che il dream team italiano composto dal duo Dovizioso-Petrucci non ci faccia sognare…

Ritornando al team Honda-Repsol, la Casa giapponese ha dato il benvenuto al pilota maiorchino: “Dal 2019 Lorenzo sarà il compagno di squadra del quattro volte Campione del Mondo in MotoGP Marc Marquez: due grandi campioni con grande talento e l’auspicio elevato che renderanno più forte il team e contribuiranno allo sviluppo di HRC”; e un saluto a Pedrosa da parte del Presidente HRC Yoshishige Nomura: “A nome di HRC, voglio ringraziare Dani per tutto il suo duro lavoro e per esprimere la nostra gratitudine per questi due decenni insieme, augurandogli anche il meglio della fortuna e del successo”.

Pedrosa ha iniziato la sua collaborazione con la Honda nel 2001 e, dopo aver vinto un titolo iridato in 125 e due nella 250, nel 2006 è passato in MotoGP vincendo, finora, 31 gare e chiudendo il Campionato della classe regina per tre volte al secondo posto. Dani ha voluto ringraziare “HRC per tutti questi anni di grande successo. Sono cresciuto non solo come pilota ma anche come uomo. Porterò sempre HRC nei miei ricordi e nel mio cuore. Nella vita abbiamo tutti bisogno di nuove sfide e sento che è il momento di cambiare”. Manca solo la sua casella? Dove approderà?

[ Redazione testMotori360 ]