Home AUTO ANTEPRIMA AUTO Nuova Suzuki S-Cross, vocazione da SUV

Nuova Suzuki S-Cross, vocazione da SUV

CONDIVIDI

Presentata ufficialmente la nuova Suzuki S-Cross, l’ammiraglia della Casa giapponese. Nuovo design, motori «Turbo-Only» qualità, sicurezza e l’immancabile versione 4×4, queste le peculiarità della nuova generazione del crossover Suzuki, che diventa un SUV e va a prendersi lo scettro da ammiraglia di casa. L’abbiamo guidata in anteprima sulle strade della Franciacorta, un piccolo assaggio prima del test drive vero e proprio dei prossimi mesi

Nuova S-CROSS foto 1
Franciacorta. Debutta sul mercato italiano la seconda generazione di Suzuki S-Cross, e se la precedente era un crossover a tutti gli effetti, la nuova ha l’ambizione da SUV e da ammiraglia della Casa di Hamamatsu.

In un mercato che vede il segmento C in forte crescita e una crescente domanda di SUV, in Suzuki hanno pensato bene puntare proprio sul mix di questi due trend per caratterizzare la nuova S-Cross.

Ne è nata un’auto lungo 4,30 metri (pochi centimetri in più della Vitara), caratterizzata da una linea elegante con un pizzico di sportività, interni dal design sobrio ma molto completi, motori benzina e diesel rigorosamente turbo e trazione anteriore oppure AllGrip 4×4.

In virtù di quei centimetri in più rispetto alla sorella Vitara la nuova Suzuki S-Cross conquista il ruolo di ammiraglia di casa.

Esterni

Al primo sguardo si notano alcune somiglianze con la precedente serie di S-Cross, soprattutto nel posteriore e nella linea laterale, il frontale invece è totalmente inedito con il cofano a conchiglia e quella griglia cromata a listelli verticali che la rendono più aggressiva e muscolosa.

La maggiore altezza da terra rispetto alla precedente serie (+1,5 centimetri) contribuisce all’impressione di solidità dell’auto e la proietta di diritto tra le SUV compatte. Belli i fari anteriori con tecnologia full led per anabbaglianti e abbaglianti (di serie sulle versioni Cool e Top).

Il posteriore è più tradizionale e tradisce qualche somiglianza con la precedente generazione di S-Cross, ma il look da 4×4 con spoiler sul lunotto (opional) e i fari anche qui con tecnologia LED le danno un’aria «importante» e nel complesso piacevole.

Interni

Nuova S-CROSS foto 3
Gli interni della nuova Suzuki S-Cross ricalcano il solco tracciato dal recente corso della casa giapponese: materiali di buona qualità ben assemblati, design sobrio e ordinato con tutti i comandi al loro posto e dotazione molto completa già a partire dalla versione d’ingresso, la Easy.

L’abitacolo è molto ben insonorizzato e si viaggia comodi anche a velocità autostradali, l’impianto di climatizzazione (automatica sulla versione provata) è potente e modulabile e il navigatore (di serie sulla Top, optional sulle altre versioni) conosce bene anche le strade sterrate.

I sedili ampiamente regolabili (insieme al volante) permettono di trovare facilmente la posizione di guida ideale e supportano bene il guidatore anche in condizioni di guida «brillante».

Motorizzazioni e trasmissioni

Nuova S-CROSS foto 4
Veniamo ai motori: come detto Suzuki S-Cross è dotata di motori «Turbo-Only» abbinati a cambi manuali e automatici – come da filosofia della casa- e non possono mancare le versioni a trazione integrale AllGrip.
Due le motorizzazioni benzina:
1.0 Boosterjet 3 cilindri a iniezione diretta da 112 cavalli e 170 Nm di coppia massima, disponibile solo in versione 2WD
1.4 Boosterjet 4 cilindri a iniezione diretta da 140 cavalli e 320 Nm di coppia massima, disponibile solo in versione 4WD
E una motorizzazione diesel:
1.6 DDiS 4 cilindri a iniezione diretta common rail da 120 cavalli e 320 Nm di coppia massima, disponibile sia 2WD che 4WD.

Tutte le motorizzazioni sono disponibili con cambio automatico, a doppia frizione nel caso del motore diesel.

Abbiamo avuto la possibilità di effettuare una breve prova su strada con le motorizzazioni benzina (già disponibili in rete, le diesel arriveranno a settembre) è l’impressione è stata molto positiva.

Il 1.4 Boosterjet da 140 cavalli è stata una conferma mentre il 1.0 Boosterjet da 112 cavalli ci ha sorpreso per brillantezza, fluidità e silenziosità, doti non comuni su un tre cilindri.

Positiva anche l’impressione avuta dal telaio, aspettiamo un test drive approfondito per tutti i giudizi del caso.

Allestimenti

Nuova S-CROSS foto 5
La nuova Suzuki S-CROSS è proposta negli allestimenti Easy, Cool e Top.

La versione Easy, l’entry level della gamma, vanta un allestimento già completo, come da tradizione Suzuki.

Non mancano: alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, climatizzatore, cruise control, start & stop, sistema multimediale con radio CD + MP3 e USB, Bluethooth, volante multifunzione, sedili anteriori regolabili in altezza e posteriori ribaltabili 60:40, cerchi da 16”, luci diurne DRL, specchi retrovisori in tinta regolabili elettricamente, 7 airbag e sistema Hill Hold Control.

L’allestimento Cool aggiunge a questa dotazione i cerchi in lega da 17” a 5 doppie razze Silver, fari anteriori a LED (con sensore crepuscolare), luci diurne a LED, fendinebbia, sistema multimediale con display touch screen da 7” e prese USB/AUX, connettività smartphone, mancorrenti al tetto Silver, retrocamera posteriore con indicatore di distanza, bracciolo anteriore, volante in pelle regolabile in altezza e profondità, climatizzatore automatico bizona, sedili riscaldabili, privacy glass, sistemi keyless push start e keyless entry, sensori pioggia, specchio retrovisore giorno/notte automatico, specchietti retrovisori riscaldati, regolabili elettricamente con indicatori di direzione integrati.

Punta di diamante della gamma, S-Cross Top completa l’offerta con i sistemi Radar Brake Support e Adaptive Cruise Control, display touch screen da 7” con navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, cerchi in lega da 17” a doppie razze BiColor e mancorrenti al tetto satinati.

Nuova S-CROSS foto 6

Prezzi

Suzuki S-Cross 1.0 Boosterjet 2WD Easy a partire da € 18.990,00
– Suzuki S-Cross 1.4 Boosterjet 4WD AllGrip Cool a partire da € 24.490,00
Suzuki S-Cross 1.6 DDiS 2WD Cool a partire da € 24.190,00

Promozione lancio

Fino al 30 settembre la Suzuki S-Cross 1.0 Boostejet 2WD Easy  è proposta al prezzo di lancio di € 15.190,00 (€ 3.180,00 di sconto) esclusa IPT.

Disponibile inoltre il pacchetto Design-Tech che arricchisce S-Cross dello spoiler superiore posteriore in tinta e dell’estrattore posteriore silver al prezzo di lancio di € 500 IVA inclusa fino a fine settembre.

[ Andrea Tartaglia ]